Imparare una lingua straniera: come fallire in 10 step

Lo studio delle lingue straniere è ormai qualcosa di imprescindibile: dalla comunicazione di base in vacanza, alla necessità ormai inevitabile sul posto di lavoro, praticamente ognuno di noi deve fare i conti con la dura realtà che ormai è impossibile vivere ed avere accesso a tutte le nuove risorse tecnologiche, umane e culturali, senza conoscere…

Islanda matrigna

L’Islanda è un paese meraviglioso. Eppure, prima ancora di averci messo piede da studente, mi sta già facendo penare parecchio. Il motivo sono le atroci procedure per spostarcisi, nonostante tutte le agevolazioni che provengono dal suo essere membro dell’Area Economica Europea (d’ora in poi: EEA) e di quella Schengen (per la libera circolazione di beni…

Apologia dell’inglese (?) di Renzi

Non avrei mai creduto di trovarmi a controbattere a degli attacchi diretti a Renzi. Incredibile, ma lo sciacallaggio ipocrita degli ultimi giorni me lo impone. Parliamoci chiaro. Renzi ha martoriato l’inglese per trenta interminabili minuti. Lo ha butchered (macellato) come direbbero gli stessi inglesi. La sua incompetenza nell’uso proficuo e dialettico di tale lingua è indiscutibile.Tuttavia! Intanto…